Avantia srl

Cosa sono i Minibond - Cambiali finanziarie

I cosiddetti Minibond/Cambiali finanziarie sono delle obbligazioni/titoli di credito a tutti gli effetti che vengono emesse da una PMI e vengono sottoscritte da operatori finanziari professionali (Fondi, Banche, Assicurazioni, private equity, ecc). In tal modo il sottoscrittore finanzia l’impresa che si impegna a restituire il finanziamento in tempi, modalità e condizioni che vengono regolati nel titolo sottoscritto dal finanziatore.

Perche’ tanto interesse?

Per incentivare l'afflusso di risorse finanziarie alle PMI a partire dal 2012 il Governo ha introdotto misure per stimolare e favorire l’emissione di obbligazioni destinate alla quotazione e/o cartolarizzazione e le cambiali finanziarie da parte di imprese di piccole e medie dimensioni e di conseguenza aprendo il mercato dei capitali anche a favore delle PMI.


In pratica l’articolo 32 della legge n.134/2012 ha eliminato alcuni limiti legali e ha introdotto facilitazioni riguardanti il regime di tassazione degli interessi ed altri proventi delle obbligazioni emesse da società non quotate stabilendo che si applica la disciplina prevista nel decreto legislativo 1° aprile 1996, n. 239 per le obbligazioni emesse dai c.d. “grandi emittenti” (banche e società quotate) a condizione che le obbligazioni siano negoziate in mercati regolamentati o sistemi multilaterali di negoziazione.

Tale equiparazione prevede l’applicazione di un’imposta sostituiva del 20 per cento sugli interessi e altri proventi delle obbligazioni, determinando due ordini di vantaggi:

    1. consente di applicare il regime di esenzione agli investitori stranieri residenti in paesi white list
    2. consente agli investitori italiani che siano OICR, forme pensionistiche complementari e gestioni individuali di portafoglio con opzione per l’applicazione del regime del risparmio gestito, di percepire gli interessi e altri proventi al lordo dell’imposta sostituiva. In pratica per gli OICR viene eliminata la doppia tassazione che fino ad oggi si veniva a determinare qualora detti organismi investissero nelle obbligazioni in questione (una prima volta in capo all’OICR al momento della percezione degli interessi e altri proventi e una seconda volta in capo all’investitore al momento della percezione dei proventi derivanti dalla partecipazione all’OICR).

A che cosa servono?

vuoi sviluppare la tua azienda, fare investimenti, acquisizioni o espanderti all’estero?
Possiamo seguire la realizzazione finanziaria del tuo progetto attraverso un nuovo strumento: il Minibond/Cambiale finanziaria

Dove vengono quotati i Minibond?

Per attuare operativamente la creazione di un mercato regolamentato Borsa Italiana ha creato all’interno del mercato ExtraMOT un segmento professionale denominato ExtraMOT PRO per la negoziazione di strumenti finanziari di debito, riservato esclusivamente a investitori professionali. Il nuovo segmento è nato per offrire alle PMI italiane un mercato nazionale che consenta di cogliere, tra l’altro, le opportunità e i benefici fiscali appena descritti.

 

Vuoi sapere se hai i requisiti per finanziare la tua azienda con i Minibond?

I nostri professionisti ti assistono per fare una pre-analisi per individuare se ci sono le caratteristiche per emettere minibond

Vuoi approfondire come fare per finanziarti con i minibond?

Avere i requisiti per poter emettere i minibond è condizione necessaria ma poi bisogna effettivamente individuare il partner finanziario che, assumendo la qualità di sponsor, promuoverà la sottoscrizione dei minibond presso il network degli investitori professionali.
La nostra professionalità, l’esperienza e la conoscenza dei mercati finanziari ci consente di pianificare, organizzare ed avviare il processo di sottoscrizione dei minibond in emissione e non ultimo la promozione dell’operazione.

Login Form